Tag

, , , , , ,

logo_definitivo_2

Trekking delle Miniere (3 giorni)

Un breve trekking di tre giorni nel vallone di Prali alla scoperta di vecchi e nuovi siti minerari, ma anche della gastronomia locale, della cultura e della storia Valdese.

1° Giorno
Visita ai siti minerari di Sapatlé,  alla cava di marmo della Maiera, salita al Lago d’Envie e ritorno

2° Giorno 
visita all’Ecomuseo di Scopriminiera, salita a Rodoretto passando per Fontane e Serrevecchio, visita al Museo di Rodoretto e rientro a Prali percorrendo il Viol da’ mnistre

3° Giorno
Con la seggiovia ci portiamo nella conca dei 13 laghi che attraversiamo in direzione del colle Giulian. Di qui proseguiamo sulla strada militare per poi scendere nel vallone delle miniere dove si trova uno dei più antichi siti minerari della valle.

Le date 2013:
19 – 21 luglio
23 – 25 agosto
20 – 22 settembre

Condizioni e prezzi:
Numero minimo di partecipanti: 4
Prezzo/persona: € 54,00
Il prezzo comprende l’accompagnamento effettuato da una Guida Escursionistica Ambientale iscritta all’AIGAE. Non comprende le spese pernottamento e vitto, il costo per il raggiungimento del luogo di partenza e quelle del ritorno, il prezzo dell’ingresso nell’ Ecomuseo di Scopriminiera, nel Museo di Rodoretto e il costo degli impianti di risalita.
Pernottamento e vitto: presso strutture alberghiere e/o agriturismi della zona con diverse possibilità di sistemazione.

Itinerario di un giorno………..I Laghi e le antiche leggende

In val Germanasca, una delle Valli valdesi, c’è un percorso che attraversa un paesaggio straordinario, caratterizzato dai laghetti alpini che danno il nome all’area: 13 laghi, appunto.  Alcune delle mulattiere che percorreremo sono state, infatti, percorse dagli stivali dei militari nel corso delle numerose guerre che si sono succedute nelle valli, ma è anche una zona ricca di flora e fauna, e leggende che scopriremo durante il trekking.

Date:
14 luglio 2013

Condizioni e prezzi

Numero minimo partecipanti: 6
Prezzo/persona: € 12,00

Il Vallone delle miniere…..

E’ il vallone che, posto sulla sinistra del Rio 13 Laghi, sale verso il passo di Brard. Qui in passato esistevano piccole miniere di calcopirite (minerale da cui si estrae il rame) di cui si ha notizia fin dal 1600. Rappresentano uno dei più vecchi esempi di attività estrattiva in valle insieme alle cave di marmo di Rocca Bianca (1400) e se ne hanno notizie fin dal 1600. E’ un vallone isolato in cui è facile, in primavera, incontrare il camoscio.

Date:
21 luglio 2013
28 luglio 2013

Condizioni e prezzi:
Numero minimo partecipanti: 6
Prezzo/persona: € 12,00

EMAIL: info@atmospheraitalia.aitmitaliaservices.com

Annunci