Tag

, , , , , , , , ,

Armenia Capodanno
Tour Antichi Monasteri
voli di linea diretti Alitalia da Roma
partenza di gruppo con guide parlanti italiano

pensione completa 9 giorni / 7 notti

partenza di gruppo garantita quota per persona in camera doppia
27 DICEMBRE 1.190

supplemento singola €184
tasse aeroportuali da € 146 da riconfermare al momento dell’effettiva emissione della biglietteria
quota individuale di gestione pratica € 60 – mance obbligatorie (da consegnare in loco) € 30
con min. 20 partecipanti accompagnatore esperto

PROGRAMMA

1° giorno ITALIA/EREVAN
Partenza con volo diretto Alitalia da Roma. Pernottamento a bordo.

2° giorno EREVAN
Pensione completa. Arrivo a Erevan, trasferimento in hotel e tempo per il relax. In tarda mattinata inizio visite con panoramica del centro città e il famoso atenadaran, Istituto dei manoscritti antichi che ospita più di 15.000 testimonianze uniche al mondo.

3° giorno EREVAN/ETCHMIADZIN/ZVARTNOTS/EREVAN
Pensione completa. Visita al territorio di Echmiadzin, a 20 km dalla città, centro della chiesa armena-apostolica dove risiede il Catholicos, capo della chiesa armena. Oltre al monastero, vi si trovano le antiche chiese dedicate alle Vergini protomartiri Gayané e Hripsimé. Più oltre il tempio di Zvartnots, crollato a causa di un terremoto nel 930, dà vita a un suggestivo scenario di splendidi resti di grande importanza archeologica e architettonica. Di ritorno in città visita al mercatino natalizio artigianale Vernissage.

4° giorno EREVAN/KHOR VIRAP/NORAVANK/EREVAN
Pensione completa. Visita del monastero di Khor Virap, a 30 km a sud dalla città: meta di pellegrinaggio legata a San Gregorio l’Illuminatore e sito da cui si gode di una stupenda veduta del Monte Ararat. Visita al monastero Noravank, in totale isolamento in un ambiente aspro e roccioso, ma insieme grandioso e solenne.
Rientro a Erevan.

5° giorno EREVAN/GARNI/GEGHARD/EREVAN
Pensione completa. Visita del Museo Storico dell’Armenia. Si prosegue con le visite del tempio pagano di Garni, “il piccolo Partenone” armeno, e del monastero di Geghard, del IV sec., per metà scavato nella roccia in uno scenario spettacolare.

6° giorno EREVAN/LAGO SEVAN/GOSHAVANK/DILIJAN/EREVAN
Pensione completa. A 1900 m sopra il livello del mare, il lago Sevan, “un pezzo del cielo caduto sulle montagne”, è uno dei più profondi laghi d’acqua dolce al mondo. Visita del monastero di Goshavank, nei pressi del villaggio omonimo e prosecuzione con passeggiata a Dilijan, vivace centro artigianale della ceramica e della falegnameria. Visita del monastero Sevanavank con la sua stupenda vista sul lago. Il monastero comprende due chiese Arakelots (degli Apostoli) e Astvatsatsin (della Santa Madre di Cristo) e il suo cortile è disseminato di khachkar, le tipiche croci di
pietra armene. Rientro a Erevan.

7° giorno EREVAN/HAGHPAT/SANAHIN/EREVAN
Pensione completa. Intera giornata dedicata all’esplorazione del nord dell’Armenia. Partenza per Alaverdi attraverso distese di verde punteggiato da villaggi di case bianche e isbe. Dopo un percorso di circa 2 ore si giunge ai bei complessi monasteriali di Haghpat e Sanahin. Questi due monasteri medievali, entrambi
patrimonio UNESCO, rivelano una lunga tradizione di spiritualità e furono centri di cultura importantissimi. Riento a Erevan.

8° giorno EREVAN/ASHTARAK/KARMRAVOR/ARUTSHAVANK/ EREVAN
Pensione completa. Partenza per la città di Ashtarak e visita delle piccole chiese del VII secolo Karmravor (rossa) e Spitakavor (bianca). Pranzo in una casa privata con partecipazione alla preparazione al pane nazionale, il “lavash”. Nel pomeriggio visita del monastero Arutchavank e della cattedrale di Talin. Rientro a Erevan.

9° giorno EREVAN/ITALIA
Nelle prime ore del mattino trasferimento in aeroporto per il rientro con volo di linea diretto Alitalia.

Info e Prenotazione: info@atmospheraitalia.eu

Annunci