Tag

, , ,

Bookmark and Share

Fotografando il Marocco… con Alfio Giannotti

….da Marrakech al Sahara attraverso i Villaggi Berberi

Dal 6 al 12 Ottobre 2014

Un affascinate esperienza di viaggio fotografico ci condurrà alla scoperta dei colori, sapori, odori, volti, paesaggi del Marocco berbero. Da Marrakech, con la sua affascinate medina e la famosissima piazza Jema el Fna, patrimonio dell’Unesco, attraversando i paesaggi di variopinta e aspra roccia delle montagne dell’ Alto Atlante, visiteremo millenarie kasba dove ancora oggi vive il fiero popolo berbero, proseguiremo il nostro viaggio fino a raggiungere, dopo aver “scavalcato” le imponenti montagne dell’Atlas, il Sahara marocchino, dalla roccia alla sabbia… un viaggio unico tra paesaggi mozzafiato!

Programma di viaggio

1° Giorno: Martedì 6 Ottobre

Volo dall’Italia-Marrakech: volo da Roma o Milano e arrivo a Marrakech. Transfer in hotel e in base ad orario di arrivo, briefing conoscitivo e giro pomeridiano serale nella piazza Jema Elfna. Cena e pernotto presso Hotel Golden Tulip Farah.

2° Giorno: Mercoledì 7 Ottobre

Marrakech-Ait Ben Haddou: al mattino  partenza per la kasba di Ait Ben Haddou, attraverseremo  la Valle del Drah, lungo il percorso con una  serie di soste potremmo ammirare e fotografare gli aspri paesaggi delle montagne dell’Altas e del deserto di pietra, dopo essere arrivati al ria e lasciati i bagagli in camera, visiteremo la kasba di Ait Ben Haddou. Cena e  pernotto presso Riad Maktoub.

3° Giorno: Giovedì 8 Ottobre

Ait Ben Haddou –Merzouga:  partenza per Merzouga, dopo una veloce sosta alla Kasba di Quarzazate, ci dirigeremo verso  Merzouga,  dove le aspre rocce dell’Atlante cedono il passo alla sabbia del deserto sahariano, lungo il percorso, con una  serie di soste potremmo ammirare e fotografare gli aspri paesaggi delle montagne dell’Altals e il deserto sahariano. Cena e pernotto presso Hotel Kasbah Tomboctou.

4° Giorno: Venerdì 9 Ottobre

Merzouga -Ait Ben Haddou:  sveglia all’alba per fotografare il deserto. Colazione e partenza per la kasba di Ait Ben Haddou, arrivo nel primo pomeriggio, sistemazione al Riad.  Cena  e pernotto presso Riad Maktoub.

5° Giorno: Sabato 10 Ottobre

Ait Ben Haddou -Marrakech:  sveglia all’alba per fotografare  l’affascinante antica Kasba di Ait Ben Haddou. Partenza in tarda mattinata per raggiungere Marrakech. Soste lungo il rientro per fotografare il paesaggio dell’Atlante e pomeriggio/serata libero. Cena e pernotto presso Hotel Golden Tulip Farah.

6° Giorno: Domenica 11 Ottobre

Marrakech:  tour fotografico della medina. Pranzo in hotel. Nel tardo pomeriggio sessione fotografica nella  Place de Marrakech.  Cena libera in piazza e pernotto presso Hotel Golden Tulip Farah.

7° Giorno: Lunedì 12 Ottobre

Marrakech-volo Italia: transfer in aeroporto e volo di rientro in Italia.

Informazioni utili
– Date: 6-12 ottobre 2014
– Durata viaggio: 7 giorni/6 notti
– Numero minimo partecipanti: 5
– Documentazione necessaria per ingresso nel paese: è sempre obbligatorio il passaporto in corso di validità, salvo in caso di viaggi organizzati da agenzie, nei quali è consentito entrare in Marocco con la carta d’identità valida per l’espatrio. Qualora in possesso di una carta d’identità valida per l’espatrio rinnovata, si prenda visione del FOCUS “Prima di partire – documenti per viaggi all’estero”
– Valuta: Dirham
– Lingua: Arabo – Francese
– Fuso orario: -1h rispetto all’Italia, -2h quando in Italia vige l’ora legale.
– Telefonia: l’importazione temporanea e l’utilizzazione di telefoni mobili è autorizzata. Il Marocco fa parte del circuito GSM.  La copertura è quasi integrale per i tre operatori di telefonia mobile, Maroc Télécom, Meditel e Wana. Nelle zone montane e desertiche Maroc Télécom assicura una migliore copertura.
– Religioni: la popolazione è  musulmana, con una piccola comunità ebraica ormai concentrata su Casablanca; nelle principali città sono presenti e funzionanti chiese cattoliche, con servizi domenicali generalmente in francese e spagnolo.
– Situazione climatica: il clima è temperato lungo le coste, le temperature estive non sono molto elevate e gli  inverni sono miti. Le piogge si verificano soprattutto nei mesi da novembre a febbraio e rendono spesso le strade impraticabili. Nell’ interno del Paese, invece, le temperature sono molto elevate in estate, con picchi che arrivano oltre i 40 gradi, mentre gli inverni sono miti; durante la notte le temperature sono molto basse, soprattutto nel deserto. In inverno si registrano abbondanti nevicate sulle montagne dell’Atlante.

Quote di partecipazione e supplementi

– Quota partecipazione fotografo € 770,00

– Quota partecipazione accompagnatore € 670,00

– Supplemento camera singola € 114,00

– Quota iscrizione € 20,00

La quota comprende:

• Transfer aeroporto-hotel-aeroporto
• Minibus a disposizione del 2° al 5° giorno
• 6 pernottamenti in hotel 4 stelle camera doppia
• 6 prime colazioni
• 5 cene
• 1 pranzo
• Accompagnatore italiano al seguito
• Tutoraggio con fotografo professionista
• Assicurazione assistenza medica e bagaglio

La quota non comprende:

• Volo areo
• I pranzi
• Le bevande a cena
• Visite guidate, escursioni ed ingressi presso i siti
• Tutto quanto non indicato ne “Le quote comprendono”

FOTO DI ALFIO GIANNOTTI

PER INFORMAZIONI  SU ALFIO GIANNOTTI FOTOGRAFO www.photowork.it

info & prenotazioni: info@atmospheraitalia.it – Tel. 011.2072347

Annunci